Monitor Interattivi

Cos'è un monitor interattivo?

Una soluzione di alto livello, ideale per fare un passo avanti rispetto alla ‘solita’ LIM, azzerando i costi operativi legati alla sostituzione delle lampade ed alla manutenzione del videoproiettore. I monitor interattivi Helgi e Smart sono un investimento a lungo termine, forti di una risoluzione Ultra HD 4K ed un sistema di retroilluminazione LED direct-type che garantisce un’elevata luminosità a fronte di un consumo energetico particolarmente basso.

Tutti i monitor Helgi e Smart possono essere da un sistema operativo Android o Windows integrati e che permettono di lavorare anche in assenza di un PC grazie ad un ampio corredo di applicazioni native come, ad esempio, un software autore / lavagna, un browser web, un player multimediale, strumenti di presentazione etc., oltre ad applicazioni che permettono il mirroring in tempo reale di un massimo di dispositivi quantificati in funzione della licenza acquistata (iOS, Android, Windows o MacOS) per condividere presentazioni, immagini e qualsiasi tipo di contenuto sullo schermo oltre, per Smart, la funzione importantissima di collaboration che permette di generare una cartella condivisa della riunione svolta e degli strumenti presentati.

E non è tutto: i monitor interattivi permettono l’interazione con i contenuti digitali con il tocco delle dita o di qualsiasi oggetto solido. Il protocollo HID permette di collegare qualsiasi PC Windows al monitor via USB e si è subito pronti per lavorare, senza necessità di installare driver o calibrare la periferica. Le caratteristiche di multi-touch e multi-gesture sono supportate da 20 input simultanei – una caratteristica che permette a più utenti di operare simultaneamente sullo schermo. Un’ottima idea per stimolare attività collaborative!

La suite di software per PC Windows offre inoltre un notevole valore aggiunto, includendo il potente software autore per presentazioni Note, il software per la registrazione ed il montaggio di video-lezioni Capture e l’applicazione per il mirroring / condivisione Connect.

L’ampia disponibilità di porte I/O sul pannello frontale e posteriore – incluso un ingresso HDMI 2.0 – consente il collegamento di numerose periferiche come schede di memoria, media players, output audio/video aggiuntivi etc.